UN KEFIR SUPER?

Ieri sono andata al supermercato, anzi, era piccolo, quindi un minimercato. Volevo acquistare del latte fresco da dare in pasto ai miei globuli, quando vedo un piccolo cartone con erba, mucche e fiori su cui era stampato “KEFIR”. Non potevo non portarlo a casa per assaggiarlo.

kefir (19)kefir (21)

Ormai ho il palato abituato al kefir d.o.c., con quel suo gusto pieno di latte acidulo, fresco e frizzante e bere una cosa completamente diversa mi ha lasciata perplessa. Come quando una volta ero convinta di mangiare uno yogurt alla banana e invece poi ho scoperto che era all’albicocca. Perplessa a livello gustativo.
Insomma, buono, ma ricorda più uno yogurt da bere questo Kefir “industriale”. A leggere gli ingredienti c’è tutto ciò che serve: latte, fermenti e lieviti. La questione è che sono miscelati artificialmente e non il prodotto di una lenta digestione (sic!) del latte ad opera di teneri globuli.
Ma ditemi voi, mescolando in una pentola un po’ di follia con un pizzico di coraggio e una manciata di passione… si ottiene l’amore?

IMG_3212

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...