Fragole scottate

Volete un’idea per un dessert rapidissimo? Le fragole scottate (ma può andare bene anche altra frutta morbida che non vi convince all’assaggio). Ho comprato una vaschetta di fragorosi. Parevano chissà cosa, poi, all’assaggio, erano aciduli e per nulla golosi. Avevo 4 boccucce da sfamare, anzi deliziare, e la macedonia è diventata una”scottata” di frutta con vino e zucchero.

Devo confessare che l’idea me l’ha data Davide Oldani durante un evento a cui ho assistito poco tempo fa. La sua era una super fragola cotta in osmosi… questa è una fragolaccia tagliuzzata e fatta ubriacare nel vino per dimenticare ogni amarezza.

FRAOLE SCOTTATE

Ingredienti per 4 persone:

300 g di fragole belle ma insipide

1 rametto di rosmarino

4 cucchiaiate di zucchero di canna

80 g di vino rosso o bianco a piacere

Lavate e mondate le fragole. Tagliatele a metà o in quarti a seconda della grandezza. Versate il vino in una pentola con il rosmarino e lo zucchero. Portate al bollore sul gas (visto che fornelli all’avanguardia? Altro che induzione!). Cuocete per 5 minuti, poi togliete il rosmarino. Gettate le fragole, incrociate le dita e contate fino a 100. Alla fine devono cuocere appena (l’aspetto è di frutta cotta ma la consistenza è croccante). Servite tiepido o freddo. Lasciatevi sorprendere!

IMG_3319 IMG_3320 IMG_3321 IMG_3322IMG_1313

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...