LA FOCACCIAFACILE: impastata e stesa di zio Giulio

Quando la vite non ne vuole sapere di piegarsi alla mano sapiente del vignaiuolo, si disperdono tante energie. Dopo l’ennesimo pàmpino pettinato e intrecciato col sudore della fronte, o semplicemente legato a un filo teso con dello spago e tanto olio di gomito, il calo di zuccheri improvviso può far barcollare. Se ti trovi sulla scala […]